Articolo Blog Z Motor

2
feb
2020
Check-up moto: i controlli da fare alla tua due ruote dopo un periodo di stop
329 Click

Check-up moto: i controlli da fare alla tua due ruote dopo un periodo di stop

Gennaio è passato, è ora di far uscire la propria moto dal letargo. Ma quali controlli bisogna fare prima di ritornare in sella alla propria due ruote? Ecco la lista di consigli dei nostri esperti.

 

CARROZZERIA
Hai lasciato la moto in garage, magari coperta da un telo protettivo.  Comincia a dargli una bella ripulita se vuoi che la tua ragazza sia tirata a lucido! Controlla la carrozzeria per verificare che non ci siano macchie di ruggine. Come mai si formano? Sono causate da scheggiature delle cromature che, lasciando scoperto il metallo sottostante, a contatto con aria ed acqua, ossidano dando vita alla ruggine. Per proteggere la tua moto dalle intemperie puoi utilizzare dei prodotti lucidanti in modo da rimuovere opacità, righe e graffi diffusi sulla carrozzeria, soprattutto se le vernici sono invecchiate o rovinate dal tempo. Ci sono prodotti specifici che eliminano l'ossidazione e ridonano il colore e l'aspetto originale alla vernice.


BATTERIA e MOTORE
Sposta la moto per controllare che non ci siano macchie d'olio o perdite insolite. Se hai ascoltato i nostri consigli prima di mettere a riposo la tua due ruote, hai comprato un mantenitore di carica, un dispositivo che tiene sempre in efficienza la batteria. Non solo la preserva nei periodi di stop, evitandone lo scaricamento, ma ne prolunga anche la vita utile. La batteria non deve presentare macchie dovute all'ossidazione.
Non dimenticare di controllare a motore spento i vari liquidi, tra cui olio motore, liquido dei freni, liquido refrigerante. Ci siamo, ora accendi la moto e ascolta il "vroooooooom" che tanto ti è mancato! Dai dei colpi di gas e presta attenzione al suono del motore, controlla che tutto sia in regola.

CATENA
La catena di trasmissione avrebbe bisogno di una lubrificata se è stata ferma per un po'. È fondamentale per una corretta manutenzione pulire e ingrassare il trittico catena, corona e pignone della moto. Il modo migliore per rimuovere lo sporco è utilizzare un pennello o uno spazzolino imbevuti di petrolio bianco. Lubrificare con prodotti specifici.

GOMME e FRENI
Prima di tornare in strada bisogna controllare la pressione delle gomme. I pneumatici delle moto hanno una durata di circa due anni, dopo iniziano a indurirsi con conseguente perdita di aderenza. Continua con il check-up e passa alle pastiglie dei freni e allo spessore del disco. Se non sei sicuro che tutto sia in regola rivolgiti ad un meccanico di fiducia: è davvero importante che il tuo mezzo sia in sicurezza prima di tornare in strada, non sottovalutare mai la manutenzione della tua due ruote!

ASSICURAZIONE
Hai sospeso la tua polizza in previsione dello stop invernale? Con Motoplatinum ti bastano pochi click per riattivarla gratuitamente!

Noi di Z Motor infine, ti ricordiamo che siamo concessionaria ufficiale moto Benelli, Piaggio, Kymco, Royal Enfield, Vespa, Askoll e tanto altro, ci troviamo a Palermo in Viale Regione Sicilia Nord-Ovest, n. 241.
Telefono: 091 48 51 74 
Se hai bisogno di qualsiasi info contattaci subito inviandoci una email

I nostri marchi

Z Motor a Palermo è concessioanria ufficiale Piaggio, Vespa, Royal Enfield, Kymco e Benelli. Disponiamo anche di uno showroom di veicoli a due ruote usati delle migliori marche.

Z Motor Palermo
Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. | Info cookie

Non accetto

Accetto